Benvenuto in gestionestandgastronomico Q&A, dove potrai porre quesiti e ricevere risposte da altri membri della community.
0 voti
Grazie Mauro, cerco di spiegarmi meglio.

Intanto hai ragione nel dire che quello che ho simulato io (era infatti una prova) in effetti era uno "stress test" in quanto in diversi anni non mi è capitato mai di inserire oltre 42 righe di ordine, però posso assicurarti di aver visto gruppi a cena di 15 - 20 persone  con ordini quindi abbastanza lunghi.

Proprio per questa ragione volevo verificare se il programma in questo senso aveva dei limiti.

Ad essere più precisi la stampa che da veramente problemi é la "stampa cucina" in quanto la "stampa per il cliente" esce senza problemi.

Ho notato che il carattere che usa la stampa cucina è più grande della stampa cliente, puoi dirmi come ridurlo? Forse in tal modo riesco a farla uscire con un numero maggiore di righe?

A livello di stampanti useremo delle laser

Grazie per la tua cortesia
correlato alla risposta per: errore di stampa su scontrini lunghi
quesito posto da (200 punti)

1 Risposta

0 voti

Io, in cucina, uso delle laser con stampa su foglia A5 e capita anche a me, qualche volta (ma molto qualche), di avere un ordine che finisce sulla pagina successiva. Ho spiegato bene ai camerieri della cucina come controllare questa cosa (visto che è comunque molto rara). Di ridurre il carattere non se ne parla. In cucina ho diverse signore anziane che, se gli riduco il carattere, mi mettono nella friggitrice con le patatine smiley

Comunque, se vuoi fare delle prove per ridurlo, devi agire sul parametro del comando FONT= . Questo valore può essere compreso tra 1 e 7 dove 1 è il più piccolo e 7 è il più grande.

Fai un po' di prove e vedi cosa riesci a fare.

Ciao.

Mauro.

risposta inviata da (26.8k punti)
...