Benvenuto in gestionestandgastronomico Q&A, dove potrai porre quesiti e ricevere risposte da altri membri della community.
0 voti
Salve,

tra poco inizia la sagra della mia parrocchia, avrei pensato quest'anno di usare il vs sw nelle 3 casse di accettazione che stiamo predisponendo.

Ho provato a condividere il db SQLlite dal pc che mi fa da cassa server impostando nel pc della cassa 2 nei parametri di connessione al db questa stringa

sqlite:///\\10.10.222.107\\sagra\\database.db?check_same_thread=False

dove l'indirizzzo ip 10.10.222.107 è l'indirizzo del pc server .

In questo modo dalla cassa 2 ho utilizzato il menù /listino presente nella cassa server.

La mia domanda è questa:

vi risulta che sia fattibile utilizzare questa configurazione in produzione, o meglio con tutte e 3 le casse?

non vorrei che nei momenti di punta con coda alle casse il sw si bloccasse.

Avete esperienze di questo tipo?

aggiungo che non ho nessuna esigenza di far uscire dei progressivi unici di numero ordini, quindi per me può andar bene che ogni cassa emetta il suo numero ordine progressivo.

grazie.

Andrea Rosin
quesito posto da (160 punti)

6 Risposte

+1 voto
Ciao Andrea, a dire il vero non sapevo neppure si potesse condividere SQLite su più casse. Per curiosità farò qualche prova ma non so quanto sia conveniente usarlo in questo modo (anche perchè il programma non è mai stato testato per l'utilizzo su più casse).

Se devi usare più casse ti consiglio CALDAMENTE di utilizzare PostGreSQL (nel manuale trovi tutte le istruzioni). Io sto usando la versione 10 ma sto provando anche la 11. PostGreSQL tiene benissimo anche nei momenti di stress. Se puoi, organizza la tua rete in modalità cablata. Qualche volta il Wifi può dare piccoli disservizi.

La comodità di usare un unico DB non è solo nella numerazione univoca degli ordini che comunque serve. E' comodo avere le statistiche tutte insieme, la gestione unica del magazzino, la possibilità di inserire e modificare le pietanze da qualsiasi postazione, ecc. Insomma, i vantaggi di un DB unico sono veramente tanti.

Fai qualche prova e vedrai che non lo molli più.

Ciao.

Mauro.
risposta inviata da (35.1k punti)
Grazie per la tempestiva risposta. Confermo che la rete sarà di tipo cablato e condivido appieno i vantaggi di avete un db unico. Entrando di installare postgress farei meno attività sistematica. Attendo un tuo test sul funzionamento che ho visto risponde bene anche con sqlite. Ciao. Andrea
+1 voto
Porta pazienza Andrea, il test sul DB SQLite l'ho inserito tra le cose da fare ma lo farò "a tempo perso" (il tempo purtroppo è sempre poco). Sarà più un test dedicato alla curiosità che un vero e proprio stress test di funzionalità. Per la gestione delle casse multiple consigliamo sempre PostGreSQL.

Domanda: c'è un motivo particolare per cui vorresti utilizzare proprio il DB di SQLite? Come ti dicevo non è mai stato provato in multiutenza e non saprei proprio che risultati può dare.

Ciao.

Mauro.
risposta inviata da (35.1k punti)
vorrei insistere con SQLite perché in caso di mia assenza alla sagra, per una banale raffreddore o qualsiasi impedimento,  qualsiasi altro collaboratore non informatico  sia in grado di sostituire un pc di cassa client oppure, in caso di sfortuna anche il pc che fa da server, a fronte di un guasto o malfunzionamento. Andrea R.
Meno attività sistemistica viene richiesta per l'utilizzo del sw più facilità d'uso per l'applicativo. :-)
sto vedendo ora POSTgres: ma è installabile su un Windows xp? perché vedo che la tabella delle piattaforme compliance parla di Windows server. Mi sto sbagliando?... si scusa non ero nella pagina corretta, ora ho visto che si può scaricare sia per le pia32 bit che 64 bit, ergo lo posso mettere anche su win xp.
0 voti
Per windows XP ti consiglio di installare la versione 9 (tutt'ora in manutenzione regolare). Ho paura che la 10 sua un po' pesante. La 9 invece tiene ancora bene anche su XP.

Considera però che PostGre viene installato solo sul PC server. Se prendi come server un pc un pochino più carrozzato, puoi installare PostGre10 mentre per le casse usi tranquillamente pc più datati con Windows XP. Il programma è abbastanza leggero e non ha problemi a girare su XP.

Ciao.

Mauro.
risposta inviata da (35.1k punti)
salve,
 allora ho installato POSTGRESQL versione 10.0 su Windows 7 a 64 bit.
configurato DB e modificato i files di configurazione come indicato nel manuale.
in particolare nel file sagra.ini ho messo questa stringa come connessione al db
database_url=postgresql://sagra:sagra@localhost:5432/sagra

mentre nel file pg_hba.conf ho aggiunto la riga ultima:

# TYPE  DATABASE        USER            ADDRESS                 METHOD

# IPv4 local connections:
host    all             all             127.0.0.1/32            md5
# IPv6 local connections:
host    all             all             ::1/128                 md5
# Allow replication connections from localhost, by a user with the
# replication privilege.
host    replication     all             127.0.0.1/32            md5
host    replication     all             ::1/128                 md5
host       sagra                                     sagra                                    10.10.*.*/16                                     md5


MORALE della favola l'applicativo non si apre.
penso che dipenda dai parametri di connessione al db, perché cambiando i lcollegamento al db locale di prima funziona.

ho verificato anche nel fiel di confgirazione di POSTGRESQL.conf  ci sia la riga listen_addresses = '*' senza commenti.
e c'è.

mi aiutate?
volevo provare in rete … ma sto desistendo …


il log del file di log di postgress mi dice:
2019-02-01 17:40:30.365 CET [9936] LOG:  specificare sia un nome host che una maschera CIDR non è consentito: "10.10.*.*/16"
2019-02-01 17:40:30.365 CET [9936] CONTESTO:  riga 87 del file di configurazione "C:/Program Files/PostgreSQL/10/data/pg_hba.conf"
2019-02-01 17:40:30.365 CET [9936] FATALE:  caricamento di pg_hba.conf fallito
2019-02-01 17:40:30.630 CET [5064] LOG:  specificare sia un nome host che una maschera CIDR non è consentito: "10.10.*.*/16"
2019-02-01 17:40:30.630 CET [5064] CONTESTO:  riga 87 del file di configurazione "C:/Program Files/PostgreSQL/10/data/pg_hba.conf"
2019-02-01 17:40:30.630 CET [5064] FATALE:  caricamento di pg_hba.conf fallito


ma a me i lfiel d iconfigurazione mi sembra corretto...
0 voti

Non desistere, probabilmente è una cosa banale che deve essere aggiustata.

Il manuale dice:
"Nella directory di installazione di postgresql, all'interno di “Data” esiste il file “pg_hba.conf” a cui bisogna aggiungere questa riga:
"host sagra sagra 192.168.0.0/16 md5"

Perchè nel tuo vedo
"host       sagra               sagra            10.10.*.*/16          md5"

Dovrebbe essere:
"host       sagra               sagra            10.10.0.0/16          md5" se la tua rete è una 10.10.

In pratica, il file "pg_hba.conf" dovrebbe uscire così:
# TYPE  DATABASE        USER            ADDRESS                 METHOD
# IPv4 local connections:
host    all             all             127.0.0.1/32            md5
host    sagra           sagra           10.10.0.0/16            md5
# IPv6 local connections:
host    all             all             ::1/128                 md5
# Allow replication connections from localhost, by a user with the
# replication privilege.
host    replication     all             127.0.0.1/32            md5
host    replication     all             ::1/128                 md5

 

Mi sorge solo un dubbio. Non è che le reti su base 10 debbano avere 10.0.0.0/16? Fanno parte delle classi di IP privati. Prova e fammi sapere.

Un'altra cosa. Il nome del DB è rimasto "sagra"? (il primo dei 2 "sagra" è il nome del DB) Una delle cose che mi dimentico sempre io, utilizzando DB diversi, è sembre di aggiungere una nuova riga con il nuovo nome in questo file.

Ciao.

Mauro.

risposta inviata da (35.1k punti)
conferm oche il db si chiama sagra
poi per gli indirizzi ip conferm oche 10.10 è di classe privata.
allora ho cambiato indirizzi ip perché ora sono collegato ad internet dall'aDSL di casa ed il mio ip è 192.168.0.7.

mi sono accorto poi che la riga interessata della mia sagra l'avevo aggiunta nella sezione #replication privilage.... mentre mi hai fatto notare che è nella sezione ipv4 local conncetion, ma niente non funziona.....

ho rpovato a riavviare il server postgrsql locale, ma nulla, anci in fase di caricamento dell'application PGADmin4 server mi esce l'errore "Fatal error: the application server could not be contacted".

ti viene in mente qualcosa?
ho fatto un passo in avanti. sono risucito a far partire pcAdmin 4 senza errore, e quindi a connettermi al DB. il tutto facendo partire pgAdmin 4 come amministratore, tasto destro sull'icona "Esegui come amministratore".

quindi ora almeno l'applicazione del DB mi funziona.
il tuo applicativo cmq non parte ancora.
sigh!!!
+1 voto

Ok, facciamo un passo alla volta.

1) stai lavorando con il DB in locale o in rete? Mi spiego, se lanci il programma GSG sul PC dove hai installato PostGre non dovresti aver bisogno di quella riga.  In questo caso il problema è un altro.

2) quando hai creato l'utente "sagra" (Login/Group Roles) dovevi andare nel secondo tab (definition) ed inserire la password MA dovevi anche andare nel terzo tab (Privileges) e mettere a Yes il parametro "Can login?". Se non lo avevi fatto, seleziona "Properties ..." e correggilo. L'icona dell'utente "sagra" dovrebbe essere così

3) controlla nella cartella c:\Program Files\PostgreSQL\10\data\log\ se nei LOG c'è qualche segnalazione.

Attendo le risposte.

Ciao.

risposta inviata da (35.1k punti)
porca miseria era il punto 2, non sono andato nel 3 tab e mancava la possibilità di collegarsi......
grazie veramente.

ho ricontrollato le istruzioni che si trovano nell'applicativo ed in effetti non era scritto, magari se riesci a  rilasciare un aggiornamento del manuale così non perdi tempo con altri utenti "addormentati" come me . :-)
+1 voto
No, non dipende da te, ci sono impazzito parecchio anch'io. Le istruzioni sul manuale fanno ancora riferimento alla versione 9 dove questa funzione non era presente. La 10 all'inizio ci dava problemi di performance e non abbiamo mai consigliato di passare alla 10 anche se io continuavo a fare prove. Con la prossima release però passeremo a consigliare la release 10 (io intanto sto provando anche la 11) e ci sarà sicuramente questo importante dettaglio.

Se hai ancora bisogno, io sono qui.

Ciao.

Mauro
risposta inviata da (35.1k punti)
grazie ancora.
spero di non avere bisogno.
domani preparo rete e postazioni client. poi in settimana dovrò testare tutto. Venerdì 8 febbraio si parte....
speriamo bene.
ciao.
Andrea
...